Chi sono

Sono Miranda, direttore di un piccolo hotel a tre stelle nel cuore di Alghero – Sardegna – moglie di Giulio istruttore di surf, bagnino e mamma di Stella, Mirko, Manila e Samuele ovvero i miei uragani.

Sono una mamma molto indaffarata, che lavora e si occupa del propri figli con l’aiuto della nonna paterna e di una tata che interveniene solo nei momenti di urgenza e crisi. Nonostante tutto questo grande caos ho ancora delle passioni che cerco di coltivare:

  • Lettura di libri classici
  • Cake design
  • Cucina tradizionale con prodotti a km 0
  • Orto personale con piante da frutta e verdura di stagione

Non so come io riesca a fare tutto e di quanto una giornata di 36 ore potrebbe essere mi d’aiuto, ma ogni cosa è portata avanti con amore e dedizione cercando di trasmettere tutto questo ai miei figli, la cosa più importante del mio mondo caotico.

Vi starete chiedendo il perchè di un blog e la risposta è molto semplice: avevo necessità di confrontarmi insieme alle altre mamme nella mia situazione, raccontare le mie giornate ed essere d’aiuto per diventare delle vere e proprie wonder woman 2.0

I miei figli si dividono tra asilo, scuola elementare e media – mentre durante l’estate aiutano il papà nelle varie attività o vanno allo stabilimento balnerare qui vicino, con bambini della loro età e volontari che insegnano loro tantissime cose giocando e divertendosi. Sono una grande sostenitrice del metodo Montessori e cerco di metterlo in pratica sempre, da sempre e in qualsiasi occasione.

Se sono una buona madre? Questo non lo so e si vedrà con il tempo. So solo che cerco di essere sempre presente e dare loro un futuro concreto, senza promesse buttate al vento e senza bugie – raccontando i fatti come sono senza colorarli di rosa e giallo.

I commenti sono chiusi.